Uscite con le guide equipenatura

Ci sono due modi per raggiungere la #capannadivetta: a piedi e… a piedi, ma con una delle nostre guide!
Per “riempirsi gli occhi” dei panorami mozzafiato di questi luoghi, ma soprattutto per “mettersi in tasca” tutto ciò che la Natura, la Storia, il Paesaggio mostrano solo agli occhi più attenti!
Ecco qui una selezione di uscite e proposte per raggiungere il rifugio con un’escursione guidata dalle guide di equipENatura.

Alessandro: Guida Naturalistica e gestore della #capannadivetta.
#BaldoNaturALE

Sei mai stato sulle creste del Monte Baldo?
Un’esperienza unica!

Panorami, natura, buon cibo e quell’empatia che scatta solo in montagna!

Il Baldo è il massiccio montuoso che corre parallelo al Lago di Garda, tra Veneto e Trentino. Dalla sua cresta, lunga molti kilometri e ad un’altezza di oltre 2000m, si gode di una magnifica vista panoramica sul Garda, su Alpi e Dolomiti… fin giù agli Appennini, spaziando per tutta la Pianura Padana. Qualcosa di indescrivibile!

Candidato a divenire Patrimonio UNESCO per le sue peculiarità naturalistiche (da secoli è considerato il “Giardino d’Europa”!), il Baldo è il rilievo perfetto per praticare un escursionismo di esplorazione della Natura: fiori, farfalle, marmotte, camosci… una geologia affascinante e dalle caratteristiche micro-climatiche che lo rendono un posto unico al Mondo, da conoscere a fondo, per essere sicuri di averlo “gustato” a pieno!

Nell’estate 2022, equipENatura propone un triplo appuntamento settimanale lassù in cima al Baldo. Vivrai un’esperienza completa, accompagnato da Alessandro, Guida Naturalistica e gestore del Rifugio Telegrafo: il rifugio alpino più in alto lungo la cresta, dove sperimenterai i sapori e l’accoglienza della #capannadivetta!

OGNI MARTEDì
#BaldoNaturALE del martedì, in cresta col Naturalista.

Orario e luogo di ritrovo: alle ore 9:45 presso il Rifugio Fiori del Baldo, alla stazione a monte delle nuova seggiovia Prada-Costabella. Raggiungi la partenza della funivia con la tua auto o con mezzi pubblici, usando la Linea ATV n° 470 che collega Garda a Prada di San Zeno di Montagna. Per essere alla stazione a monte alle 9:45 devi considerare di arrivare a Prada verso le 9:00.
Punto di partenza dell’escursione: Rifugio Fiori del Baldo, 1850m s.l.m.
Punto di arrivo: Rifugio Telegrafo 2147m
Lunghezza: 5km circa
Dislivello in salita: 350m max
Difficoltà: medio-facile
Alessandro ti accompagnerà lungo la cresta del Baldo fino al Rifugio Telegrafo, dove sarà possibile pranzare e rilassarsi al sole, sulla terrazza in piena vista lago. Insieme a lui capirai qualcosa di più della botanica, della zoologia e della geomorfologia, nonché della storia del Monte Baldo. Nel pomeriggio potrai rientrare al punto di partenza in autonomia: il percorso non presenta grosse difficoltà e seguirai lo stesso itinerario dell’andata. Altrimenti puoi anche optare per fermati a dormire in rifugio e scendere in autonomia il giorno dopo! Godersi il tramonto dal rifugio è un’altra delle emozioni da non perdere!
Si tratta di un’escursione indicata a chiunque sia in uno stato di discreta forma fisica, in grado di camminare almeno per 2,5 ore percorrendo una decina di km in una sola giornata su sentieri di montagna e mulattiere. Possibile portare anche bimbi dai 7/8 anni in su: le pause per le spiegazioni naturalistiche e il loro coinvolgimento da parte della guida, renderà quest’esperienza indimenticabile anche ai più giovani!

Prezzo: 20€ a persona. Bimbi/ragazzi fino a 15 anni 10€.
La quota comprende: accompagnamento da parte di guida naturalistico ambientale regolarmente abilitata dalla Regione Veneto, antipastino di benvenuto al Rifugio Telegrafo.
La quota NON comprende: il biglietto della Funivia Prada-Costabella (non strettamente necessario per chi optasse di salire in ogni caso a piedi al Rifugio Fiori del Baldo), tutto quanto non formalmente esplicitato nella voce “la quota comprende”.

L’escursione è garantita con bel tempo e un numero minimo di 4 partecipanti ogni martedì dal 5 luglio al 27 settembre 2022. Prenotazione obbligatoria via mail (info@equipenatura.it) o W’App (+393491389629) entro la domenica precedente.
Dal 17 maggio al 28 giugno e dal 4 al 18 ottobre è possibile attivare l’uscita su richiesta.

OGNI VENERDì
#BaldoNaturALE del venerdì, in cresta col Rifugista.

Orario e luogo di ritrovo: alle ore 9:45 presso il Rifugio Fiori del Baldo, alla stazione a monte delle nuova seggiovia Prada-Costabella. Raggiungi la partenza della funivia con la tua auto o con mezzi pubblici, usando la Linea ATV n° 470 che collega Garda a Prada di San Zeno di Montagna. Per essere alla stazione a monte alle 9:45 devi considerare di arrivare a Prada verso le 9:00.
Punto di partenza dell’escursione: Rifugio Fiori del Baldo, 1850m s.l.m.
Punto di arrivo: Cima Telegrafo 2200m s.l.m.
Lunghezza: 5km circa
Dislivello in salita: 400m max
Difficoltà: medio-facile
Alessandro ti accompagnerà lungo la cresta del Baldo, salendo fino ai 2200 metri di Cima Telegrafo. Durante il percorso parleremo di cosa significhi gestire un rifugio oggi, farlo nella maniera più sostenibile possibile; ragionando sugli impatti del turismo in montagna e sugli obiettivi da porsi per una fruizione corretta di questi luoghi nell’immediato.
Dopo aver raggiunto la cima, potremo sederci in compagnia attorno ad un tavolo al Rifugio Telegrafo, dove sarà possibile pranzare e rilassarsi al sole, sulla terrazza in piena vista lago. Vivere il rifugio è una delle esperienze più belle si possano fare in montagna!
Dopo aver mangiato ed essersi concessi un po’ di meritato relax, potrai rientrare al punto di partenza in autonomia: il percorso non presenta grosse difficoltà e seguirai lo stesso itinerario dell’andata.
Altrimenti puoi anche optare per fermati a dormire in rifugio e scendere in autonomia il giorno dopo! Godersi il tramonto dal rifugio è un’altra delle emozioni da non perdere!
Si tratta di un’escursione indicata a chiunque sia in uno stato di discreta forma fisica, in grado di camminare almeno per 2,5 ore percorrendo una decina di km in una sola giornata su sentieri di montagna e mulattiere. Possibile portare anche bimbi dai 7/8 anni in su: le pause per le spiegazioni naturalistiche e il loro coinvolgimento da parte della guida, renderà quest’esperienza indimenticabile anche ai più giovani!

Prezzo: 35€ a persona. Bimbi/ragazzi fino a 15 anni 20€.
La quota comprende: accompagnamento da parte di guida naturalistico ambientale regolarmente abilitata dalla Regione Veneto, aperitivo in terrazza e un primo piatto al Rifugio Telegrafo.
La quota NON comprende: il biglietto della Funivia Prada-Costabella (non strettamente necessario per chi optasse di salire in ogni caso a piedi al Rifugio Fiori del Baldo), tutto quanto non formalmente esplicitato nella voce “la quota comprende”.

L’escursione è garantita con bel tempo e un numero minimo di 4 partecipanti ogni venerdì dal 8 luglio al 30 settembre 2022. Prenotazione obbligatoria via mail (info@equipenatura.it) o W’App (+393491389629) entro il mercoledì precedente.
Dal 20 maggio al 24 giugno e dal 7 al 21 ottobre è possibile attivare l’uscita su richiesta

OGNI VENERDì SERA
#BaldoNaturALE del venerdì sera, aperitivo e notte alla #capannadivetta!

Orario e luogo di ritrovo: alle ore 17:15 presso il Rifugio Fiori del Baldo, alla stazione a monte delle nuova seggiovia Prada-Costabella. Raggiungi la partenza della funivia con la tua auto o con mezzi pubblici, usando la Linea ATV n° 470 che collega Garda a Prada di San Zeno di Montagna. Per essere alla stazione a monte alle 17:15 devi considerare di arrivare a Prada verso le 16:30.
Punto di partenza dell’escursione: Rifugio Fiori del Baldo, 1850m s.l.m.
Punto di arrivo: Rifugio Telegrafo, 2147m s.l.m.
Lunghezza: 5km circa
Dislivello in salita: 350m max
Difficoltà: facile
Con Alessandro, gestore del Rifugio Telegrafo e Guida naturalistico-ambientale, percorrerai la cresta del Baldo, salendo fino ai 2147 metri del Rifugio Telegrafo. Un paesaggio mozzafiato e l’atmosfera di coinvolgimento ed amicizia che in montagna nasce dopo pochi istanti, renderanno l’ascesa stimolante e piacevole.
Dopo aver raggiunto il rifugio ed essersi sistemati nelle camere, sulla terrazza in piena vista lago e pochi istanti prima del tramonto verrà servita l’aperitivo del venerdì sera, con un calice di vini selezionati del territorio e un piatto della cucina del rifugio.  Potrai completare la tua cena ordinando a parte e “a la carte” eventuali altri piatti del menù.
Dopo il caffè ed il digestivo, saliremo a Cima Telegrafo per ammirare il Garda nel suo abito notturno e osservare le migliaia di stelle che solo da lassù appaio così luminose!
Vivere una serata in rifugio è una delle esperienze più belle si possano fare in montagna! Si tratta di un’escursione indicata a chiunque sia in uno stato di discreta forma fisica, in grado di camminare almeno per 1,5 ore in una sola giornata su mulattiera di montagna.

Prezzo: 60€ a persona. Previsti sconti per tesserati CAI, come da tariffario rifugi.
La quota comprende: accompagnamento da parte di guida naturalistico ambientale regolarmente abilitata dalla Regione Veneto, aperitivo al Rifugio Telegrafo, con un calice di vino di cantine del territorio e un piatto proposto dalla cucina, caffè e digestivo e escursione guidata a Cima Telegrafo dopo cena, il posto letto per la notte in rifugio e la colazione del giorno dopo.
La quota NON comprende: il biglietto della Funivia Prada-Costabella (non strettamente necessario per chi optasse di salire in ogni caso a piedi al Rifugio Fiori del Baldo), tutto quanto non formalmente esplicitato nella voce “la quota comprende”.

L’escursione è garantita con bel tempo e un numero minimo di 6 partecipanti ogni venerdì dal 8 luglio al 30 settembre 2022. Prenotazione obbligatoria via mail (info@equipenatura.it) o W’App (+393491389629) entro il mercoledì precedente.
Dal 20 maggio al 24 giugno e dal 7 al 21 ottobre è possibile attivare l’uscita su richiesta.

Richiedi
informazioni




    © 2022 WALD di Alessandro Tenca

    CF e P.IVA P.I. 04631930239 - info@equipenatura.it - Privacy e cookie policy
    IBAN: IT94J0200859330000105905912